Autore

Condividi

Via del Sale e Riserva Naturale dello Stagnone

Riserva Naturale Orientata fin dal 1984, la laguna dello Stagnone si estende entro il territorio di Marsala, per un lungo tratto che va da Capo Lilibeo a San Teodoro. La riserva è composta dalle quattro isole:isola Longa,Santa Maria, San Pantaleo e Schola, che secondo la tradizione ospitava in epoca tardo ellenistica un’accademia di dotti, e dalla fascia costiera che comprende le salina Genna, Ettore, Infersa e S. Teodoro.

Affascinante la flora e la fauna dello stagnone. Tra le specie floreali più importanti troviamo il pino d'Aleppo, la palma nana, la canna di bambù. Le isole ospitano molte specie di uccelli tra cui allodole, cardellini e gazze.
Le acque molto pescose sono popolate da una fauna ricca tra cui anemoni, fiocchi di mare, murici, da cui i Fenici ricavavano la porpora utilizzata per tingere i tessuti e specie ittiche differenti; il fondale è invece caratterizzato dalla presenza della Posidonia oceanica.

Le condizioni climatiche favorevoli quali acque basse, temperatura elevata e vento, che favorisce l'evaporazione, contribuiscono a creare lo scenario suggestivo ed irreale delle saline.
Attraversa la riserva tra vasche che riflettono i colori del cielo e bianche montagne di sale coperte di tegole, la "Via del sale", strada che da Trapani, passando per Paceco conduce a Marsala. Le saline risorse storiche dell'economia siciliana già al tempo dei Fenici a cui si devono le prime tecnologie di produzione sono attive nella produzione del sale con i sistemi tradizionali. Nelle saline Ettore e Infersa si può visitare il Museo del sale dove sono esposti oggetti modellati con il sale, strumenti di lavoro e modellini che illustrano il processo di produzione del sale.

 

Mulino e centro di documentazione:
periodo di visita 1.04 -31.10. novembre-marzo le visite si possono effettuare solo su prenotazione
biglietto:
bambini e scolaresche €1,50
gruppi oltre 10 persone €4
adulti €5
audio guida €7
tel. 0923733003
www.salineettoreinfersa.com

Mappa

Risorse nelle vicinanze...loading